Venerdì, 10 Maggio 2013

Il Ministero per le Politiche della Famiglia premia il progetto “Città della conciliazione” con 30mila euro e una menzione speciale

Una menzione speciale nell'ambito della quarta edizione del “Premio Amico della famiglia 2010”, indetto dal Ministero per le Politiche della Famiglia per il progetto “La Città Universitaria della Conciliazione”, che ha ricevuto un riconoscimento economico di 30mila euro e la targa che conferisce il titolo di “Amico della Famiglia” e che sarà consegnata durante la cerimonia di premiazione nei prossimi mesi a Roma.

Particolarmente soddisfatta per il riconoscimento ottenuto l'Assessore all'Istruzione Marianna Del Bianco afferma: “Questo premio è un riconoscimento all'impegno che in questi anni l'Amministrazione  ha portato avanti attraverso la costruzione di una rete di collaborazioni ed il coinvolgimento diretto delle famiglie nella realizzazione di interventi di sostegno e di conciliazione concreti".

L' iniziativa promossa dal Ministero innesca una virtuosa "competizione" tra soggetti sia pubblici che privati nella presentazione dei migliori progetti a sostegno della famiglia.

Il Premio è stato finalizzato alla diffusione e valorizzazione delle iniziative di particolare significato promosse in materia di politiche familiari ed era rivolto separatamente agli enti locali (nelle due categorie con popolazione sotto e sopra i 15.000 abitanti), alle imprese ed ad altri soggetti pubblici e privati.

Collegamento a Sito Ministero:

http://www.politichefamiglia.it/documentazione/dossier/premio-amico-della-famiglia-2010/comunicato-del-20-novembre-2012.aspx